Notizie, tendenze e curiosità sul mondo della moda e del fashion

100moda presenta Street Style Look Book

Un nuovo modo di vivere la moda, dove la o il protagonista e' gente comune. Non piu' catwalk faraonici per scoprire idee e tendenze di moda, non piu' cataloghi in cui si ammirano luoghi e ambientazioni effimere ed impossibili, ma una sorta di quotidianita' piu' vicina alla realta', in una visione, un modo di essere concreti pur lasciando spazio alla fantasia e al sogno.


Sutor Mantellassi Uomo. Ed entrare a far parte del pièce teatrale

Scritto da Elisa Perino • Venerdì, 11 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Scarpe, Street Style Look Book

Mi chiamo Denis, vivo a Treviso e ho una vera e propria mania per le scarpe; ne posseggo circa 150 paia.
So che può sembrare una follia ...ma vengo giustamente definito da chi mi conosce ... un pò matto...


Amo il teatro, sto frequentando una scuola di recitazione, amo 'travestirmi' e inventarmi ogni volta che esco una sorta di personaggio diverso ... giocando molto con il mio look ma soprattutto nella scelta delle  scarpe.
I miei acquisti li faccio praticamente ovunque, viaggio spessissimo....sia in Italia che all'estero.
Ultimamente mi sono recato a Milano perchè avevo un casting per una pièce teatrale molto particolare e girando per le vie del centro ho trovato questo negozio di scarpe ...ma forse posso dire IL VERO NEGOZIO di scarpe, come raramente si trova ai giorni d'oggi.
Sutor Mantellassi in via Verri a Milano ... tra le altre cose avevo già visitato il loro negozio a Londra.

Stesso stile raffinato, stessa classe nelle scarpe di qualità che solo loro posseggono.

Le scarpe sono tutte fatte a mano ... il loro stile è assolutamente inconfondibile.
Scelta veramente difficile per il mio acquisto ma ho optato per un paio molto classico e raffinato ... qualcosa che nel mio 'parco scarpe' non poteva assolutamente mancare e che come le indossi ti danno una sorta di 'marcia in più' al di là della comodità e della fattura stessa delle scarpe assolutamente non paragonabili ad altre marche.


>>Continua a leggere "Sutor Mantellassi Uomo. Ed entrare a far parte del pièce teatrale"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Shuella. Mai più senza tacchi anche con pioggia e neve - 100 Street Style #11

Scritto da Elisa Perino • Domenica, 19 dicembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Accessori, Street Style Look Book

Mi chiamo Corinna e come molte donne, amo senza ritegno le scarpe con i tacchi alti. Ma come è ovvio che sia, in una città come Milano, la meterologia non è sempre clemente per chi sceglie scarpe con 12-14 cm di tacchi. Pioggia, neve, ghiaccio sono sicuramente i nemici numeri uno delle nostre preziose calzature, spesso risultati di preziosi acquisti di un'addiction spregiudicato e compulsivo.

Shuella copri scarpe

Qualche settimana fa ho scoperto un prodotto che ha dato una radicale svolta al mio modo di vestire, soprattutto in quei giorni priovosi che mi obbligano a rinunciare ai tacchi alti (non tanto per la mia incolumità fisica, quanto per non rovinare le high heels preferite).
Una ragazza con cui sto condividendo un lavoro, un giorno si è presentata con un paio Shuella.
Si tratta di leggeri stivaletti in plastica che possono essere "indossati" sopra le nostre calzature. Una specie di stivaletti (dai più svariati colori, secondo il gusto e le attitudini) che coprono, nascondono e proteggono i nostri decolté.

Shuella

Appena ho visto questi incredibili accessori l'amore è scattato a prima vista.
Essendo inoltre una donna a cui piace spostarsi in motorino, queste incredibili copri-scarpe hanno risolto la mia paura di indossare in quelle occasioni di mobilità a due ruote le mie preziose calzature.
Questi stivaletti sono talmente morbidi e facili da usare che oramai sono un accessorio per me diventato insostituibile.
Le Shuella sono la vera e propria soluzione per il mio essere sempre alla moda e al massimo del mio vestire. Nessun "togli e metti" tra scarpe da ginnastica e scarpe a tacco alto. Le Shuella coprono e proteggono le mie scarpe come se fossero vere e proprie calzature, senza aver la paura di scivolare e senza dover scoprire il piede in un improbabile e spesso poco elegante scambio di scarpe. Con Shuella la mia scarpa elegante appare come una vera e propria venere che risorge dalle acque.

Un "must have" per tutte le donne come me e soprattutto un'idea regalo natalizia straordinaria e nuova.


>>Continua a leggere "Shuella. Mai più senza tacchi anche con pioggia e neve - 100 Street Style #11"

Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

100 Street Style #10 - Sutor Mantellassi. Esaudire un sogno

Scritto da Elisa Perino • Lunedì, 22 novembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Scarpe, Street Style Look Book

Ciao, mi chiamo Alessia Sibilla e lavoro per una famosa azienda specializzata nella vendita di biglietti dello spettacolo. Ho 20 anni e sono una patita dello shopping e tutto quello che gira attorno al mondo della moda e del fashion.
Non nascondo il mio piccolo difetto di aggirarmi - di tanto in tanto - per le vie più famose della moda di Milano, per guardare, sognare e inventare un modo di vestirmi. Seppur non mi posso permettere quasi tutti i capi che si vedono nelle più sfavillanti vetrine di Via Montenapoleone e strade limitrofe, ogni tanto mi fisso su alcuni capi d'abbigliamento o accessori che ammiro, scruto, anelo e desidero a più non posso.

Street Style Look Book #10

Nel mio peregrinare nel quadrilatero della moda milanese, ho scoperto Sutor Mantellassi, un'azienda che realizza delle scarpe dalla classe unica e - soprattutto - tutte realizzate interamente a mano.
Sebbene non tutti conoscano questo marchio, ho scoperto di essere di fronte ad un marchio storico italiano, 1912, quando i fratelli Ettore ed Enea Mantellassi, mastri calzolai per vocazione, aprirono in una piccola contrada fiorentina il loro primo laboratorio artigianale per la produzione di calzature da uomo.

Sono quasi cento anni di tradizione, cura del particolare e del dettaglio quasi maniacale, come sempre più di raro si incontra. Nelle vetrine di Sutor Mantellassi in Via Verri a Milano, un giorno sono rimasta folgorata da un paio di stivali da donna neri, ideali per l'inverno milanese. Sebbene fossero con il tacco basso (io adoro i tacchi alti, non me li leverei mai, neanche al lavoro), lo stile e l'eleganza di questo paio di stivali mi ha rapito tanto da diventare un sogno.

Sutor Mantellassi

L'altra settimana una bella sorpresa. L'azienda per cui lavoro mi ha premiato con un bonus per le ottime vendite che sono riuscita a realizzare nell'ultimo trimestre. Un regalo, un "di più" che mi ha fatto scattare la lampadina. Gli stivali di Sutor Mantellassi!


>>Continua a leggere "100 Street Style #10 - Sutor Mantellassi. Esaudire un sogno"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

REEBOK presenta RUNTONE: tecnologia running dedicata al potenziamento

Scritto da Fiamma • Giovedì, 14 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Scarpe

Dopo il successo globale di Easytone, la prima scarpa da donna che tonifica gambe e glutei semplicemente camminando, Reebok presenta Runtone, tecnologia studiata per gli allenamenti di potenziamento degli sportivi più esigenti.



L’innovativo sistema di bilanciamento lanciato con EasyTone si evolve e si sviluppa utilizzando una maggiore quantità di capsule riposte nell’intersuola, ben otto camere ad aria, che restituiscono così una maggiore stabilità e una migliore prestazione sportiva.

Reebok Runtone è infatti una scarpa da running sviluppata da Reebok per atleti che hanno la necessità di potenziare i muscoli delle gambe grazie ad un sistema di capsule di bilanciamento in grado di restituire forza, velocità e potenza in fase di allenamento.

Test di laboratorio hanno dimostrato che indossando le Reebok Runtone si genera un effettivo aumento del lavoro muscolare, grazie alla naturale instabilità che la particolare suola genera ad ogni passo. E’ proprio il tentativo di correggere questa instabilità che costringe i muscoli a lavorare profondamente aumentando così il tono muscolare.

Inoltre Reebok Runtone è stata strutturata in modo che il sistema di capsule sia perfettamente integrato nel design moderno e sportivo della scarpa: un ulteriore vantaggio per chi la indossa, che ottiene così il massimo della performance senza dover rinunciare all'aspetto estetico.


>>Continua a leggere "REEBOK presenta RUNTONE: tecnologia running dedicata al potenziamento"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Inverno e neve: è tempo dei MUKLUK

Scritto da Elisa Perino • Sabato, 9 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Scarpe

Manitobah presenta una collezione di stivali MUKLUK ispirati alla tradizione delle tribù Native della regione dei laghi del nord America e del Canada, da cui il brand prende il nome.

Frutto di un mix tra innovazione e tradizione, i modelli Manitobah sono caratterizzati da materiali naturali ed eco-sostenibili, lavorazioni artigianali ed elementi moderni ad alta performance come la suola Vibram, tutte caratteristiche che rendono questi stivali irresistibilmente caldi e morbidi!

MUKLUK

Realizzati in suede, gli stivali SUEDE MUKLUK si ispirano ai classici mukluk utilizzati dalle tribù native delle zone fredde; sono alti al ginocchio ed impreziositi da ricami tribali handmade, inserti di pelliccia di lapin e doppi ponpon laterali.

Da stivali tradizionali utilizzati contro il gelo invernale, oggi i MUKLUK moderni sono un must-have per ogni ragazza alla moda: a renderli così di tendenza sono le modelle più famose come Kate Moss, le attrici come Paris Hilton e Gwyneth Paltrow, che amano indossarli in ogni occasione, anche ai party più esclusivi!


>>Continua a leggere "Inverno e neve: è tempo dei MUKLUK"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Luciano Padovan - Autunno-Inverno 2010-2011

Scritto da Elisa Perino • Sabato, 25 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Tacchi a spillo

Torniamo a parlare di Luciano Padovan, una delle nostre marche preferite nel panorama delle calzature femminili. Il must delle scarpe firmate Padovan è la raffinatezza delle forme e lo stile inconfondibile che fa di questo marchio ormai famoso in tutto il mondo una bandiera assoluta delle "calzatura donna" dal piglio deciso, sensuale e glamour.
La collezione Autunno Inverno 2010-2011 di Luciano Padovan non delude neanche questa volta.

Luciano Padovan Collezione Autunno Inverno 2010-2011

Per coloro che amano i tacchi alti e le forme armoniose, la collezione per la stagione fredda è un punto di arrivo, non di inizio. I modelli proposti sono assoluti, adatti a innumerevoli situazioni e necessità. Riunioni di lavoro, aperitivi serali, serate al ristorante o viaggi di affari. Con un modello della collezione autunno inverno 2010 di Luciano Padovan ai piedi si esce sempre vincenti. E soprattutto non si passa inosservate. Il cuore glamour di queste scarpe è assoluto.

Luciano Padovan Collezione Autunno Inverno 2010-2011 Luciano Padovan Collezione Autunno Inverno 2010-2011

Ovviamente chi sceglie Padovan deve accettare l'imprimatur del tacco alto. Eccetto alcuni modelli di ballerine, i tacchi vertiginosi supportati da sapienti plateau sono il file rouge dell'intera essenza dell'azienda di Parabiago.
Ed ora gustiamoci la collezione per i prossimi mesi invernali.



>>Continua a leggere "Luciano Padovan - Autunno-Inverno 2010-2011"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

ISLO - Isabella Lorusso. Quando il tacco diventa un'icona

Scritto da Elisa Perino • Venerdì, 24 settembre 2010 • Commenti 3 • Categoria: Tacchi a spillo

Guardando il catalogo di Denny Rose (collezione Autunno Inverno 2010-2011 che sarà oggetto di approfondimento i prossimi giorni) sono rimasta folgorata dalle scarpe utilizzate per il LookBook dell'azienda di Carpi. Queste splendide icone da portare ai piedi e sicuramente oggetto di puro feticismo dagli adoratori dei tacchi a spillo, non erano però citate ne nominate nel catalogo, lasciandomi un dubbio amletico e una fame di scoprirne la proprietà.
Le bravissime amiche di Constrasti Moda mi hanno immediatamente aiutata, indicandomi il marchio.
Si tratta della nuova collezione Autunno Inverno 2010-2011 firmate ISLO - Isabella Lorusso.

ISLO - Collezione Autunno Inverno

La scelta dell'azienda di Funo di Argelato (vicino a Bologna) ha veramente saputo stupirmi.

La femminilità, la sensualità e l'eleganza della nuova collezione ISLO traspare da tutti i modelli, ovviamente adatti per una donna che VUOLE OSARE. La collezione autunnale riesce a far emergere la scarpa quale accessorio femminile per eccellenza.
I colori sono caldi, rassicuranti, in trend con le tendenze del momento: tortora, militare, cipria, beige, grigio, nero, sapientemente articolati e abbinati con i particolari, presenti su ogni modello della collezione.
Stupendi i modelli decollétée di vernice con stiletto vertiginoso, quasi a voler "trafiggere cuori e menti maschili".
Tacchi esagerati che vanno ad ingentilirsi con le francesine in nappa, dai toni bon-ton, must have della collezione, per poi calibrarsi con il plateau nei più svariati modelli.

ISLO - Collezione Autunno Inverno

Gli stivali si moltiplicano, dai cuissardes, con tacchi vertiginosi, ai biker total black minuziosamente decorati da fibie e borchie, fino a declinarsi nel classico texano rivisitato con altezze insolite.
Insomma, da perderci la testa. Una collezione davvero interessante.



>>Continua a leggere "ISLO - Isabella Lorusso. Quando il tacco diventa un'icona"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Ruby Brown e le sue comode ballerine in cashmere

Scritto da Elisa Perino • Martedì, 21 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Scarpe

Per questa stagione invernale, arrivano anche in Italia le caldissime ballerine in cashmere firmate da Ruby Brown.
Ricordiamo che la collezione di ‘tricot home footwear’ in morbida lana handmade arriva dall'Olanda ed è ispirata alla combinazione degli opposti: shabby look e lusso, ruvido e soffice, tinte naturali e accostamenti forti, texture semplici accanto ad altre più lavorate.

Ruby Brown e le sue comode ballerine in cashmere

Le specialissime ballerine da interno in morbidissima lana cashmere si presentano come un prodotto lussuosissimo, per cullare e accarezzare i piedi femminili.
La lavorazione è in pregiato cashmere lavorato a trecce o coste piatte, decorata da una rosa di angora in tinta a contrasto e con un soffice interno in velour.
Il prezzo consigliato è di 35 € al pubblico e si trova in selezionati negozi.


>>Continua a leggere "Ruby Brown e le sue comode ballerine in cashmere"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Reebok City Jam - Un Dejavù per un 'nineties retro'

Scritto da Elisa Perino • Martedì, 14 settembre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Tendenze

Nei primi anni ’90 scoppiava in America il boom delle cosiddette City Jam, ovvero raduni collettivi di amanti della forma fisica che organizzavano delle classi all’aria aperta di un allenamento che fondeva per la prima volta danza e fitness, in un mix inedito e irresistibile di musica e benessere, con la possibilità di stringere nuove amicizie con i compagni di questa originale forma di ‘street dance’.

Reebok City Jam 2010

In città come New York, Los Angeles, Miami e Boston impazzava una moda che sarebbe diventata a breve un vero fenomeno nazionale e Reebok – da subito pioniere delle City Jam – realizzò abbigliamento e calzature per celebrarne l’unicità e il sapore, rendendo allo stesso tempo migliore anche la performance grazie alla sua tradizione di stile unito alla tecnicità.

Nasce così la prima City Jam Collection, che oggi Reebok riedita per i nostalgici dei colori, del ritmo e dell’energia degli anni ’90. La collezione è composta di due modelli di scarpe (City Jam 2010 e City Jam 2010 low), che perdono la loro valenza puramente tecnica per assumere un’identità lifestyle & fashion con il loro attualissimo look ‘nineties retro’.


>>Continua a leggere "Reebok City Jam - Un Dejavù per un 'nineties retro'"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Sergio Rossi Collezione Donna Fall/Winter 2010

Scritto da Fiamma • Lunedì, 30 agosto 2010 • Commenti 0 • Categoria: Scarpe
Sergio Rossi Collezione Donna Fall/Winter 2010



CAMERE IMMAGINARIE
. Come in un rituale, Sergio Rossi presenta per l'Autunno/Inverno 2010 una collezione di calzature da adorare come idoli.
"Creo un mio universo partendo da sensazioni ed immagini", afferma Francesco Russo citando al contempo Pierre Molinier, Helmut Newton e la casa creata da Eileen Gray. L'astrazione diventa sensualità, un invito quasi tribale al desiderio.

Una collezione all'insegna del nero intenso che accattivante, gioca con le trame, intensifica ombre e riflessi. Blu pavone, verde smeraldo o rosso passione, la scarpa diventa abbraccio, carezza, attraverso pellami dai colori che vivono in una sottile sfumatura della palette cromatica.
Dal bestiario di un sogno, motivi leopardati, vitello stampato lucertola, cuoio pitonato metallizzato con stampe in stile "tachiste". Un sandalo multibande interamente ricamato con rebrodé di piume. Uno stivale totalmente ricoperto da minifrange di cuoio. Decolleté laccate rosso, declinate in ebano per il giorno, o sandali arricchiti di pietre preziose per la sera.
Tagliato e ritagliato in strisce sottili, il cuoio rivettato inscena un'attitudine dallo spirito bandage che si mostra nascondendosi e viceversa. I giochi d'intagli e trafori, il lavoro sui doppi plateau, all'interno e all'esterno, l'eleganza dei tacchi inanellati d'oro... Ogni dettaglio sottolinea un'allure, uno stile, testimone della forza creativa e dell'eccellenza artigianale di Sergio Rossi.



>>Continua a leggere "Sergio Rossi Collezione Donna Fall/Winter 2010"

Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!